OFFERTA

 

Ci occupiamo della riparazione di fondazioni destinate a turbine eoliche.

A causa dei difetti di realizzazione dei lavori di gettata e della mancata messa in sicurezza dei giunti di contrazione e dell’area di contatto tra struttura verticale e fondazione, dopo alcuni anni di penetrazione del calcestruzzo da parte dell’acqua si manifestano crepe sempre più profonde. Inoltre, lo scostamento del palo dalla verticale inizia a superare i valori stabiliti dalle norme. Questo evento, in molti casi, si verifica in presenza di anelli ancoranti antiquati. La nostra azienda esegue tutti i lavori di riparazione e messa in sicurezza delle fondazioni dal rischio di un nuovo danneggiamento.

Eseguiamo:

– tutti i lavori di terra e di drenaggio destinati a scoprire e pulire la superficie del calcestruzzo
– rimozione del vecchio isolamento e dei riempimenti utilizzati presso il collegamento tra fondazione e struttura verticale
– sistemi di drenaggio con convogliamento dell’acqua dal palo all’area esterna alla fondazione
– fori di ispezione nel calcestruzzo, esecuzione di fotografie e filmati di alta qualità, in modo tale da poter proporre il miglior metodo di riparazione e stabilire la dimensioni delle cavità e delle fessure presenti nel materiale.
– riempimento delle fessure con resine, tramite ispezione sotto pressione
– riparazione dei giunti di contrazione sulla superficie orizzontale delle fondazioni con l’uso di resina
– dilatazioni e riempimento delle superfici tra la fondazione e la struttura verticale
– impermeabilizzazione della superficie orizzontale della fondazione
– impermeabilizzazione dei punti di contatto tra anello e fondazioni
– riparazione e sostituzione degli strati di malta di ancoraggio

Per tutti i lavori utilizziamo preparati di alta qualità. In questo modo, siamo in grado di offrire una garanzia pluriennale sui servizi eseguiti.

OFFERTA PER LA REALIZZAZIONE DI STRATI DI SOSTEGNO CON MALTA DI ANCORAGGIO PER CENTRALI EOLICHE

Fin dall’inizio della nostra attività, il nostro obiettivo consiste nella realizzazione delle commesse in tutte le loro fasi.

Nel caso delle centrali eoliche, uno degli elementi che realizziamo da molti anni è costituito dallo strato di sostengo con malta di ancoraggio Grout.

Collaboriamo con molti fabbricanti di questo tipo di prodotti (Pagel, Basf ecc.). Ciò ci permette di adattare l’offerta economica e i parametri di resistenza ai requisiti e alle caratteristiche stabilite dal progettista delle fondazioni.

La struttura del macchinario destinato alla distribuzione della malta, il metodo di miscelazione e il sistema di applicazione influiscono sulla qualità e sulla resistenza dello strato di supporto. A tutt’oggi, soprattutto nei cantieri polacchi, capita spesso che lo strato di malta da ancoraggio venga applicato con metodi “casalinghi”. Ciò accade quando i lavori vengono affidati ad aziende inesperte e non adeguatamente addestrate, che mescolano il prodotto in betoniera e lo applicano con secchielli, andando a incrementare il contenuto d’aria. Le attrezzature di cui disponiamo ci permettono di garantire la massima qualità dei lavori eseguiti.